Asportazione xantelasmi

Gli xantelasmi sono un inestetismo abbastanza frequente. Sono rappresentati da macchie giallastre che si formano nelle palpebre, sia superiori, sia inferiori. Solitamente sono localizzate verso l'angolo interno dell'occhio. Sebbene siano formate da depositi di colesterolo, spesso non sono legate ai livelli di colesterolo ematici; benchè non rappresentino un problema per la salute, ne viene spesso richiesta l'asportazione, dato che l'effetto peggiorativo della zona perioculare può essere importante.

Le possibilità di asportazione sono molteplici; si possono utilizzare dei peelings, oppure cercare di eliminarli col laser.

In realtà, la possibilità di recidiva, con questi trattamenti, è abbastanza elevata.

Il dottor Brunelli preferisce eseguire un'asportazione chirurgica completa degli xantelasmi, per mezzo di un piccolo intervento ambulatoriale, effettuato in anestesia locale.

L'asportazione chirurgica lascia, ovviamente, una minuscola cicatrice che diventerà praticamente invisibile dopo poco tempo, a differenza del trattamento laser, che può esitare in alterazioni del colorito cutaneo talvolta altrettanto visibili quanto lo xantelasma stesso.

I punti di sutura saranno asportati dopo 3-4 giorni.

In questo modo, le possibilità di recidiva sono ridotte al minimo.

Dottor Giovanni Brunelli

Specialista in Chirurgia

Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Via Guido Zadei, 64

25123 Brescia

 

Tel. 030.390790

Cell. 335.294713

Mail: info@giovannibrunelli.it

 

Orari d'apertura: su appuntamento.

D.A.S. Dermo Ablation Surgery
Earfold, correzione miniinvasiva ambulatoriale per le orecchie a ventola
Nuova sede di lavoro a Desenzano del Garda
Nuova sede di lavoro a Mantova

Vuoi iscriverti alla newsletter?

Compila il modulo qui sotto per essere informato sulle novità!

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dottor Giovanni Brunelli Via Guido Zadei 64 25123 Brescia

Chiama

E-mail

Come arrivare