MACS lift

Le tecniche di lifting faciale sono fra le più studiate in chirurgia estetica. Nel corso degli anni sono state proposte numerose tecniche diverse, tutte volte al ringiovanimento del viso, ma più o meno invasive e con tempi di guarigione diversi. Sono stati proposti lifting solo cutanei, lifting con embricazione o plicatura della muscolatura sottostante, tecniche ancora più profonde che agiscono sul periostio.

 

Negli ultimi anni, in chirurgia estetica come in medicina estetica, i pazienti richiedono sempre più tecniche miniinvasive e con tempi di recupero più veloci per poter tornare il più velocemente possibile alla vita sociale.

 

IL MACS lift è una tecnica ideata da colleghi belgi (per la verità è l'evoluzione di altre tecniche già descritte in precedenza), il chi nome è l'acronimo del nome inglese Minimal Access Cranial Suspension lift (cioè lifting con cicatrice corta e sospensione craniale).

 

Questo intervento rappresenta un buon compromesso fra le tecniche superficiali e quelle profonde e consente di ottenere risultati molto soddisfacenti nella maggior parte dei pazienti.

 

Prevede una liposuzione del collo all'inizio dell'intervento, che perfeziona il risultato e permette uno scivolamento migliore dei tessuti verso l'alto. In seguito si eseguono le incisioni, quasi sempre limitate al davanti dell'orecchio, uno scollamento limitato alla zona da trattare, il sollevamento della muscolatura faciale per mezzo di suture, il posizionamento di due piccoli drenaggi, la sutura e la medicazione.

 

Può essere eseguito anche in anestesia locale associato ad una buona sedazione; i pazienti possono tornare a casa qualche ora dopo l'intervento, anche se è buona norma farli permanere una notte in clinica per poter controllare eventuali problemi inerenti all'immediato periodo postoperatorio.

 

Dato lo scollamento limitato, questo intervento è fattibile anche nei fumatori, nei quali la maggior parte delle altre tecniche chirurgiche sono proscritte. Naturalmente, quando possibile, è sempre meglio smettere di fumare almeno 10 giorni prima e 10 giorni dopo l'intervento.

 

Il ritorno al sociale è previsto in circa 15 giorni, quando la maggior parte dei segni dell'intervento saranno scomparsi.

Dottor Giovanni Brunelli

Specialista in Chirurgia

Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Via Guido Zadei, 64

25123 Brescia

 

Tel. 030.390790

Cell. 335.294713

Mail: info@giovannibrunelli.it

 

Orari d'apertura: su appuntamento.

D.A.S. Dermo Ablation Surgery
Earfold, correzione miniinvasiva ambulatoriale per le orecchie a ventola
Nuova sede di lavoro a Desenzano del Garda
Nuova sede di lavoro a Mantova

Vuoi iscriverti alla newsletter?

Compila il modulo qui sotto per essere informato sulle novità!

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dottor Giovanni Brunelli Via Guido Zadei 64 25123 Brescia

Chiama

E-mail

Come arrivare