Benvenuti nel blog del dottor Giovanni Brunelli

Belli da paura - Report - Gabanelli

La puntata di Report della Gabanelli, intitolata “Belli da paura”, ha sollevato, come si poteva prevedere, un polverone mediatico.

La maggior parte dei medici che si occupano di medicina e chirurgia estetica era preoccupata dei possibili risvolti, a mio parere giustamente, dato il taglio scandalistico che normalmente viene dato a questo tipo di argomento.

Ma la Gabanelli, fortunatamente, non scrive per giornaletti come “Chi”, “Novella 2000” o altre testate di calibro simile, ed è giustamente reputata come una giornalista seria e preparata. Ne ha bisogno di ricorrere a trucchetti del mestiere per accrescere la sua notorietà.

I fatti descritti nella trasmissione mettono in risalto almeno due cose:

1. un gran numero di colleghi si buttano nella medicina estetica, abbagliati dal miraggio di facili guadagni. Questi, spesso, hanno seguito un percorso di studi totalmente diverso, ma seguono qualche corso della durata di qualche giorno e poi si buttano sul mercato pensando che, tanto, non ci voglia un gran che’ per iniettare acido jaluronico o botulino alle pazienti.

E qui sbagliano, perché l’errore è dietro l’angolo e non ci si può improvvisare. In nessun lavoro, tantomeno in medicina.

2. i professionisti seri, quelli che hanno studiato per anni la materia e che si dedicano quotidianamente alla chirurgia e medicina estetica, non hanno niente da temere da questa trasmissione. Utilizzano prodotti di qualità, esercitano in strutture abilitate, in tutta sicurezza, informano correttamente i pazienti, spendono una gran quantità di soldi ed energia per tenersi aggiornati ed iscriversi a corsi e congressi.

Ecco, quindi, alcuni consigli per tutti i pazienti:

. cercate in internet referenze del medico cui volete affidare il vostro corpo

. se conoscete qualcuno che è paziente del medico che vi interessa provate a chiedere consigli e pareri

. nel caso della chirurgia estetica, accertatevi che il medico sia Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva e socio di almeno una (o tutte e due) delle due società italiane ufficiali, AICPE o SICPRE. Il fatto di essere specialista non vi metterà al riparo da risultati non buoni ma, perlomeno, avrete la sicurezza che il chirurgo abbia fatto un percorso formativo idoneo

. chiedete sempre al medico cosa sta per iniettarvi e fatevi dare il tagliandino del prodotto. Probabilmente non ve ne farete niente ma, almeno, avrete la certezza di cosa vi è stato infiltrato

. a meno che non crediate ancora a Babbo Natale, non fidatevi dei prezzi troppo bassi. Nessuno regala niente. I prodotti di qualità devono costare il giusto, perché comprendono elevate spese di ricerca clinica

. se avete problemi di cuore, andate dal cardiologo. se vi fa male il ginocchio, dall’ortopedico. se non ci vedete bene, vi aspetta l’oculista. se volete migliorare il vostro aspetto, affidate il vostro viso allo specialista e non a chi si improvvisa.

Commenti

Inserisci il codice
* Campi obbligatori
Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Dottor Giovanni Brunelli

Specialista in Chirurgia

Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Via Guido Zadei, 64

25123 Brescia

 

Tel. 030.390790

Cell. 335.294713

Mail: info@giovannibrunelli.it

 

Orari d'apertura: su appuntamento.

Earfold, correzione miniinvasiva ambulatoriale per le orecchie a ventola
Nuova sede di lavoro a Desenzano del Garda
Nuova sede di lavoro a Mantova

Vuoi iscriverti alla newsletter?

Compila il modulo qui sotto per essere informato sulle novità!

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dottor Giovanni Brunelli Via Guido Zadei 64 25123 Brescia

Chiama

E-mail

Come arrivare